Condiscendenti e insofferenti!

A proposito di meta-programmi……….se diamo uno sguardo alla nostra società attuale cosa possiamo notare? Incontrate più persone condiscendenti o persone insofferenti? Con chi riuscite a parlare meglio?

insofferente

E’ senz’altro vero che si sono fatti tanti progressi in tutti gli aspetti della vita umana e…..per la condiscendenza?

Vi riporto un brano tratto dall’ I’Ching (circa 1240 a.C):

CHI E’ CAPACE DI ESEGUIRE ESEGUA. CHI E’ CAPACE DI COMANDARE COMANDI. MA GUAI A COLUI CHE, ESSENDO SOLO CAPACE DI ESEGUIRE, VUOL USURPARE IL POSTO DI CHI COMANDA.

Vi sembra di trovarci qualcosa di attuale? Pensate un attimo alla situazione politica-economica-sindacale-finanziaria italiana. Pensate al mondo del lavoro, al mondo della scuola ecc.

Ma chi lo ha detto che dobbiamo tutti comandare? Lo ha prescritto il medico? Come si può pensare che possa funzionare una società di CAPI senza esecutori? Il fatto di accettare ordini viene spesso considerato una sorta di attentato alla propria dignità. Questo avviene sul lavoro, a scuola ed in famiglia. Ne convenite? E se nel mondo si sviluppasse un po’ di condiscendenza? Non staremmo tutti meglio?

condiscendenza

Vi risulta forse che in famiglia venga insegnato il rispetto per la gerarchia? Un Padre deve essere un Padre, un Modello. Così naturalmente per la Madre. Se i genitori diventano amici che modello possono essere?

Non dobbiamo certamente tornare al concetto di padre-padrone. Il rispetto non va inteso come abitudine ad una cieca e passiva obbedienza bensì come un rapporto di reciproca stima unito a grande senso critico. La sterile contestazione tanto per fare perché la fanno tutti é qualcosa che non porta a niente se non alla distruzione dei valori umani e sociali. Non vi pare?

Perché mai, nell’attuale società molti sono pressati da convinzioni, credenze e preconcetti che lo portano a dover “sfondare” a tutti i costi, anche se questo non rientra nella sua indole? Non sarebbe forse meglio indagare quali sono le nostre reali capacità? Riconoscere i nostri talenti ed i nostri limiti?     Un ottimo esecutore fa grande un capo e tutti e due fanno bene alla società. Se l’esecutore vuole fare il capo a tutti i costi, fa solo danni.

Per essere veramente vincenti bisogna innanzitutto conoscersi.

2 Responses to “Condiscendenti e insofferenti!”


  1. 1 Gian novembre 12, 2008 alle 10:49 am

    Credo che vi siano differenti ambiti e differenti ruoli nella vita. Siamo chiamati a comandare ed eseguire a mostrare di sapere ascoltare così come quello di sapere parlare.
    Un ottimo esecutore può fare grande un capo ma se esegue e basta senza mai dare al capo dei feedback non è molto utile alla società.
    Riassumo dicendo che cambierei il titolo del post in “Condiscendenti e Insofferenti!”

    Ps
    Se non vi fossero stati alcuni italiani insofferenti la terra sarebbe ancora piatta🙂

  2. 2 giancarlo novembre 12, 2008 alle 1:50 pm

    Sono d’accordo sull’esecutore che si rende utile nel fornire feedback (nulla da eccepire), poi insieme i due (capo ed esecutore) si rendono utili alla società. “Accetto” quindi l’osservazione e faccio presente che per “necessaria” brevità mi ero concentrato sulla figura dell'”usurpatore” (fin troppo presente nella mentalità attuale).
    “Apprezzo” invece la proposta di cambio titolo e, di conseguenza “agisco”.
    P.S.
    Ben venga l’insofferenza quando é autentica e porta qualcosa. Non capisco l’insofferenza come sterile abitudine e basta.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Blog Stats

  • 6,363 hits

Pagine

novembre: 2008
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: